SANITÀ

Giuseppe Di Bella mostra i documenti: la Asl di Teramo ha richiesto e autorizzato la cura

È scontro tra Giuseppe Di Bella, figlio di Luigi e anche lui medico, e la Asl di Teramo. Dopo l'articolo apparso sulla Gazzetta di Modena e da noi riportato, che dava la notizia della richiesta da parte della Ausl teramana di applicare la cura Di Bella per una donna, la Ausl ieri ha prontamente smentito con una nota a firma della Direzione Generale. Oggi è giunta la replica di Giuseppe di Bella con tanto di documenti su carta intestata della Asl in cui si richiede e autorizza la suddetta cura.

Regione: