DROGHE E SPACCIO

Piante di marijuana in appartamento: ai domiciliari un 59enne di Roseto degli Abruzzi

L’uomo, incensurato, è stato individuato dai militari nel corso delle indagini relative alla prevenzione dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti tra i giovani della costa.

È agli arresti domiciliari il 59enne di Roseto degli Abruzzi che nel suo appartamento aveva allestito una coltivazione di marijuana. L’uomo, incensurato, è stato individuato dai militari nel corso delle indagini relative alla prevenzione dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti tra i giovani della costa.
I carabinieri, ieri, hanno fatto irruzione nell’appartamento trovando tutto il necessario per il commercio delle sostanze e varie piante per la produzione.
Si attende l’udienza di convalida dell'arresto.

Categoria:

Regione: